Un bel sorriso con denti bianchi e regolari può fare miracoli per la tua personalità. Hai piena fiducia in te stesso sul lavoro e nell’ambito sociale. L’odontoiatria estetica ti offre un modo semplice per ottenere un bel sorriso con denti bianchi e lucenti. Scopri di seguito cos’è la lucidatura dei denti, perché e come può essere di immenso beneficio per te e per la tua salute orale.

Sommario:

  1. Cos’è la lucidatura dentale?
  2. Vantaggi della lucidatura
  3. Procedura di polishing dentale
  4. Lucidatura dopo la pulizia dentale
  5. La differenza tra lucidatura e sbiancare i denti
  6. Lucidatura si o no?
  7. Effetti collaterali della lucidatura dei denti
  8. Domande frequenti relative alla lucidatura dei denti

 

Cos’è la lucidatura dentale?

Alcune persone possono confondere la pulizia professionale dei denti con la lucidatura denti (chiamata anche polishing dentale) e pensare che siano la stessa cosa. C’è una sottile differenza e se chiedi a un dentista professionista cos’è la lucidatura dei denti, probabilmente otterrai una risposta più ampia e precisa. 

La semplice risposta è che questa è la procedura finale che viene solitamente applicata dopo la procedura di pulizia e sbiancamento dei denti.

La lucidatura viene utilizzata anche per rimuovere le macchie superficiali e, talvolta, dopo un’intervento chirurgico per rimuovere i batteri. La procedura standard utilizza una piccola spazzola in gomma e una pasta abrasiva per lucidare (fine, media o grossolana). Un’alternativa è usare getto d’aria e d’acqua insieme a un abrasivo fine per lucidare i denti.

Poliranje zubi cijena - Lucidatura denti

 

Vantaggi della lucidatura denti

L’ovvio vantaggio di polishing dentale è che hai un sorriso smagliante. Tuttavia, i vantaggi della lucidatura denti superano solo i benefici estetici. La lucidatura periodica assicura un ridotto accumulo di placca e tartaro perché la superficie del dente è liscia.

Questo alla fine preserva lo smalto dei tuoi denti. Vale a dire, placca e tartaro creano batteri che possono causare carie, alitosi, malattie gengivali e persino problemi cardiovascolari.

Con meno possibilità di carie, i tuoi denti possono essere sani a lungo termine. La negligenza, d’altra parte, può portare a infezioni ai denti. Fatti lucidare i denti due volte l’anno e non devi preoccuparti di gengive infiammate, recessione gengivale, perdita dei denti o mal di denti.

Procedura di polishing dentale

Ci sono due procedure predominanti per la lucidatura denti. Un metodo consiste nell’utilizzare uno spazzolino in gomma morbida (lucidatore denti) in cui il dentista mette una pasta polish per denti abrasiva fine, media o grossolana. Lo strumento rotante fa ruotare lo spazzolino e quando viene premuto contro il dente aiuta a rimuovere la placca e le macchie.

Il secondo metodo utilizza un getto di aria e acqua in combinazione con glicina o bicarbonato di sodio per rimuovere le macchie più profonde o dove i denti sono più sensibili.

Lucidatura dopo la pulizia dentale

La placca e il tartaro possono accumularsi sui denti nel tempo. La placca è un film appiccicoso in cui si formano i batteri e nel tempo, se non rimosso, si trasforma in tartaro più duro. Il tartaro non può essere rimosso lavandosi i denti e la procedura di pulizia professionale nello studio dentistico è l’unico modo per rimuovere i depositi duri sui denti.

La lucidatura è la fase finale di questo processo in cui le macchie vengono rimosse e i denti diventano lisci e lucenti. Anche se non è assolutamente necessaria, lucidare i denti dopo aver pulito il tartaro aiuta a rimuovere macchie e batteri che senza di essa non sarebbero stati rimossi.

Tutti dovrebbero passare attraverso il processo di lucidatura perché anche una spazzolatura regolare non può prevenire la formazione di tartaro. È consigliabile sottoporsi a questa procedura almeno una volta ogni sei mesi. La lucidatura dei denti rende i denti più bianchi e lucenti.

Poliranje zuba kod kuće ili u ordinaciji? - Polishing dentale

 

La differenza tra lucidatura e sbiancamento denti

Alcune persone sono confuse sulla differenza tra lucidare e sbiancare i denti. La procedura di sbiancamento denti viene solitamente eseguita da un dentista utilizzando gel che contiene perossido.

Alcuni dentisti usano lampade UV o (ancora meglio) laser dentali per intensificare l’effetto di paste o gel sbiancanti. La durata e la frequenza dello sbiancamento dentale dipende dall’intensità della colorazione dei denti e dal colore desiderato da raggiungere.

D’altra parte, la lucidatura denti è un processo meccanico che utilizza uno spazzolino in gomma e pasta lucidante o un getto d’acqua con glicerina o carbonato di sodio per lisciare la superficie del dente. Non sbianca i denti, ma rimuove le macchie e dona lucentezza, così i denti appaiono più puliti e luminosi.

Lucidatura si o no?

La pulizia professionale dei denti è necessaria per rimuovere la placca e mantenere la salute dei denti e delle gengive. Le opinioni sono divise e una delle domande più frequenti è: lucidare i denti, si o no? Alcuni dentisti ritengono che la procedura di lucidatura dei denti non apporti benefici tangibili per la salute e non sia assolutamente necessaria.

Se non effettuata correttamente, la lucidatura può rimuovere lo smalto protettivo sottile e causare sensibilità ai denti. Sottoporsi a una procedura di pulizia professionale ogni sei mesi fa bene alle gengive e ai denti. Potrebbe non essere necessario lucidare i denti ogni volta. 

Ciò che un processo di lucidatura dei denti può garantire è che dona ai tuoi denti un aspetto liscio e bello. Come con qualsiasi altra procedura odontoiatrica, chiedi al tuo dentista di controllare i tuoi denti e dirti se la lucidatura è consigliata o meno nel tuo caso.

Effetti collaterali della lucidatura dei denti

Se non effettuata correttamente, ogni procedura odontoiatrica può avere effetti collaterali. La pulizia professionale dei denti, ad esempio, può essere effettuata in modo troppo energico e danneggiare lo smalto dei denti e le gengive. Alcuni degli effetti collaterali della lucidatura dei denti che potresti riscontrare dipendono dal modo in cui viene eseguita e dalle condizioni delle gengive e dei denti.

Se decidi di fare la detartrasi (pulizia), non significa necessariamente che devi sottoporti alla lucidatura dei denti. Tieni presente che la lucidatura può influenzare il sottile strato di smalto contenente fluoro. Lo smalto si rigenera nel tempo, ma comunque, se hai denti o gengive sensibili, dovresti pensarci due volte prima di decidere di fare la lucidatura denti.

Se hai un dente con un’infezione nelle strutture più profonde o se le tue gengive sono infiammate, dovresti prima curare queste condizioni. Un’altra cosa da tenere a mente è che i composti lucidanti possono causare reazioni allergiche, specialmente nelle persone con problemi respiratori e nei casi in cui la persona ha l’ipertensione. Il tuo dentista sicuramente valuterà le condizioni esistenti prima di consigliarti una procedura di lucidatura.

La lucidatura è una procedura di rifinitura cosmetica che offre vantaggi se effettuata correttamente da dentisti professionisti, soprattutto dopo la procedura di sbiancamento dei denti. I tuoi denti saranno brillanti e luminosi senza dubbio.

Čišćenje zubnog kamenca - Detartrasi

 

Domande frequenti relative alla lucidatura dei denti

Ti presentiamo alcune delle domande più frequenti relative alla lucidatura dei denti.

È possibile la lucidatura denti fai da te?

Ci sono diverse ricette e kit disponibili per lucidare i denti che possono essere usati come semplici rimedi casalinghi. Alcuni ingredienti comuni utilizzati in tali ricette per i denti colorati includono carbone attivo e bicarbonato di sodio. Tuttavia, l’effetto non è mai lo stesso della lucidatura professionale dei denti in uno studio dentistico.

Quanto costa la lucidatura denti?

A seconda delle condizioni dei tuoi denti e della clinica dentale scelta, il costo della lucidatura dei denti può variare. Al Policlinico Smile il prezzo della lucidatura denti è di ca. 20,00 €.

Quanto tempo richiede il processo di lucidatura?

Il processo di lucidatura può richiedere da 30 minuti a 1 ora, a seconda delle condizioni dei denti. La procedura viene eseguita in uno studio dentistico. Prima di iniziare la procedura, il dentista esegue un esame di controllo dettagliato dei denti. Inoltre, la placca e l’accumulo di tartaro vengono rimossi mediante una pulizia professionale dei denti prima del processo di lucidatura.

Si può mangiare dopo la lucidatura?

Se il processo di lucidatura dei denti prevede un trattamento al fluoro o una lucidatura a getto d’aria e d’acqua, è necessario attendere almeno 30 minuti per mangiare. Se non prevede il trattamento al fluoro o la lucidatura con getto d’aria e acqua, non è necessario attendere. Si consiglia di evitare cibi che potrebbero macchiare i denti o cambiare colore per almeno 6-8 ore dopo il processo di lucidatura dei denti.

Cosa usano i dentisti per la lucidatura denti?

È importante sapere che la lucidatura è un processo completamente indolore. Il dentista generalmente utilizza uno spazzolino morbido in gomma e una pasta polish per denti abrasiva per effettuare la procedura. In caso di macchie forti, può utilizzare il metodo della lucidatura con getto d’aria e d’acqua.

Questo metodo di rimozione delle macchie utilizza un getto d’aria compressa e acqua miscelato con un abrasivo. La lucidatura dei denti è un trattamento dentale finale che offre numerosi vantaggi se eseguito correttamente da dentisti professionisti, soprattutto dopo una procedura di sbiancamento dei denti.

Contattaci con fiducia e il team professionale del Policlinico Smile farà di tutto per darti un aspetto più luminoso e brillante.

Abbiamo soluzioni appropriate per tuoi problemi dentali.

Prima visita gratuita include consultazioni con dentista, ortopantomografia (2D RTG), piano cure con preventivo garantito*.

Abbiamo soluzioni appropriate per tuoi problemi dentali.

Prima visita gratuita include consultazioni con dentista, ortopantomografia (2D RTG), piano cure con preventivo garantito*.

Lascia un commento