La cura canalare (devitalizzazione dente) è una procedura necessaria quando si verifica l’infiammazione del dente. Nella percezione dei pazienti, è una delle procedure dentistiche più terribili. È importante sapere però, che se eseguita correttamente e con qualità, la devitalizzazione dente non è più difficile o dolorosa in confronto a qualsiasi altra procedura dentale.

Molti pazienti si chiedono cos’è una cura canalare? Perché devo pulire il canale radicolare del mio dente? Come faccio a sapere se ho bisogno di una cura canalare? Cosa si fa durante la devitalizzazione dente? E altro ancora.

Pertanto, abbiamo deciso di preparare questa utile guida sul trattamento dell’infiammazione del canale radicolare. Allora, cos’è la devitalizzazione dente o il trattamento endodontico? È una procedura necessaria quando si verifica l’infiammazione su un dente e i nervi e i canali radicolari del dente sono infettati da batteri.

La procedura prevede la pulizia e il trattamento dei nervi infetti e del canale radicolare del dente, seguita dal riempimento con un’otturazione permanente in guttaperca e cemento canalare. Senza devitalizzazione dente, i vasi sanguigni e i nervi all’interno del dente si infiammano gravemente e quindi si formano pus e ascessi. Dopo il trattamento del canale radicolare, il dentista può consigliare di posizionare una corona sul dente per fornirgli la massima protezione a lungo termine.

Sommario:

  1. Perché è necessaria la devitalizzazione dente?
  2. Quali sono i segni e i sintomi per cui hai bisogno di una cura canalare?
  3. Devitalizzazione dente in 3 fasi
  4. Perché il Policlinico Smile è l’indirizzo giusto per la devitalizzazione dente?

Perché è necessaria la devitalizzazione dente?

Lo scopo della pulizia del canale radicolare (devitalizzazione dente) è rimuovere l’infezione batterica all’interno del dente e ridurre al minimo il rischio di reinfezioni in futuro. Sebbene a volte possa essere un trattamento a lungo termine, ogni fase della cura canalare viene eseguita per garantire che il rischio di reinfezione sia ridotto al minimo.

Prima di comprendere appieno cos’è la devitalizzazione dente e perché ne abbiamo bisogno, dobbiamo prima capire che ci sono diverse parti nella struttura del dente: 

    • Smalto: uno strato duro che copre la parte superiore del dente. Lo smalto è veramente duro e solido e protegge la dentina e la polpa dall’ambiente esterno.
    • Dentina – questo è lo strato sotto lo smalto e costituisce la maggior parte della struttura del dente.
    • Polpa – questa è la parte centrale o l’interno del dente che contiene il nervo e serve per fornire sangue. E i canali radicolari sono i tunnel all’interno della radice del dente che si estendono attraverso la polpa.
Anatomia del dente

 

Se un dente cariato o rotto non viene trattato, i batteri entrano nel canale radicolare e causano un’infezione del nervo. A volte l’infiammazione del nervo del dente è così forte che si forma un ascesso all’interno della cavità orale. E in alcuni casi, potresti non notare nemmeno il dolore o il disagio di un dente che richiede la pulizia del canale radicolare.

Quando il tuo dente dovra’ essere devitalizzato, significa che i batteri della carie sono penetrati così profondamente nel dente che i nervi e l’afflusso di sangue al canale radicolare del dente sono compromessi. Significa che è presente un’infezione batterica nella polpa del dente.

Una volta che i batteri danneggiano la polpa e il canale radicolare di un dente, ci sono solo due opzioni per trattare il dente:

  1. Togliere il dente

  2. Pulire il canale radicolare del dente per conservarlo e salvarlo

 

Cosa succede se l’infiammazione del dente viene ignorata?

Il forte dolore e il disagio saranno le principali conseguenze del mancato trattamento endodontico. Senza terapia i vasi sanguigni e i nervi all’interno del dente si infiammano gravemente e quindi si formano pus e ascessi. Un ascesso è un rigonfiamento di molto pus che di solito si forma nella parte superiore del canale radicolare a causa della progressione dell’infezione.

Un ascesso può essere così grave da causare gonfiore del viso, degli occhi o del collo. In queste circostanze, potrebbe essere necessario recarsi direttamente in ospedale. Un altro problema in caso di infiammazione dentale non trattata comporta la perdita di osso nella mascella intorno alla radice del dente.

 

Upala zuba - Infiammazione del dente

 

Quali sono i segni e i sintomi per cui hai bisogno di una cura canalare?

    • formazione di un ascesso o pus che fuoriesce dalle gengive attorno al dente infiammato

    • forte dolore alla mandibola e dolore specifico del dente

    • incapacità di mangiare e masticare

    • grande sensibilità a cibi e bevande caldi e freddi

    • insorgenza spontanea di dolore non causato dal mangiare e dal bere

 

Come prevenire l’infiammazione del dente?

    • lavarsi i denti almeno due volte al giorno e usare sempre il filo interdentale

    • visitare il tuo dentista ogni 6 mesi per controlli regolari e una pulizia professionale dei denti

    • se il tuo dentista ti dice che c’è una carie sul tuo dente e che è necessaria un’otturazione, non esitare. Più a lungo lasci la carie, maggiore è la possibilità che i batteri si diffondano e infettino il nervo.

 

Gli antibiotici possono sostituire la necessita’ di una cura canalare (devitalizzazione dente)?

L’assunzione di antibiotici non può sostituire il trattamento endodontico dal dentista perché gli antibiotici che assumiamo per via orale non possono raggiungere il canale radicolare e la polpa per curare il dente da un’infezione batterica.

Le uniche situazioni in cui gli antibiotici possono aiutare sono le infezioni molto profonde in cui può verificarsi un ascesso associato a un dente infetto o se si ha la febbre. Se ci sono situazioni in cui la tua respirazione è compromessa o il gonfiore è molto grande e doloroso, consulta immediatamente un dentista o un medico.

Un altro motivo per cui gli antibiotici orali non vengono sempre utilizzati durante la devitalizzazione dente è che nel processo di pulizia del canale radicolare del dente, i batteri vengono rimossi fisicamente dall’interno del dente e l’infiammazione viene trattata localmente.

 

Devitalizzazione dente in 3 fasi – cosa succede durante il trattamento endodontico?

L’endodonzia, cioè la cura canalare (devitalizzazione dente), si svolge in tre fasi. La pulizia del canale radicolare del dente è un processo molto dettagliato e potenzialmente dispendioso in termini di tempo. Ogni fase della terapia viene eseguita in modo tale che il rischio di reinfezione sia ridotto al minimo e che i nostri pazienti ottengano i migliori risultati clinici.

Fase 1 – Estirpazione (rimozione) della polpa: utilizziamo strumenti sterili speciali per la pulizia iniziale del canale radicolare per rimuovere i nervi, combattere l’infezione e curare il dente. Puo’ durare da 10-45 minuti, a seconda del dente da trattare.

Fase 2 – Strumentazione: pulizia dettagliata del canale radicolare e disinfezione con ozono e laser per garantire la completa rimozione di batteri e dolore al dente. Puo’ durare da 10-45 minuti, a seconda del dente da trattare

Fase 3 – Otturazione: viene eseguita quando il dente è completamente indolore. Riempiamo il canale radicolare del dente con speciali materiali bioinerti destinati alla terapia endodontica. Di solito ci vogliono 10-20 minuti, a seconda del dente da trattare.

 

Liječenje zuba - Cura canalare

 

Spiegazioni dettagliate delle 3 fasi della cura canalare

Estirpazione della polpa: pulizia iniziale per controllare l’infezione batterica

a) Il paziente si presenta al Policlinico Smile con un forte mal di dente o un ascesso in bocca perché la polpa del dente è infetta.

b) La diagnosi del dente viene effettuata mediante percussioni, palpazione, test al freddo e radiografie.

c) Una volta confermato che il dente richiede la pulizia del canale radicolare (devitalizzazione dente), ti informeremo dei passaggi e dei costi associati

d) Se decidi di sottoporti a un trattamento endodontico, inizieremo la fase 1 – Estirpazione della polpa dentale

e) Applichiamo l’anestetico locale. Una diga di gomma e un uncino metallico vengono posizionati attorno al dente. La diga di gomma isola il dente e lo mantiene pulito dalla saliva, ma previene anche il rischio che gli strumenti che utilizziamo durante il trattamento cadano dalla bocca.

f) Dopo aver posizionato la diga di gomma, facciamo un piccolo foro nella parte superiore del dente in modo da poter accedere al canale radicolare con strumenti speciali

g) Sciacquiamo il dente con soluzioni antibatteriche per eliminare i batteri

h) Se il tuo caso richiede più visite, mettiamo il farmaco all’interno del dente e posizioniamo sopra un’otturazione provvisoria fino alla fase 2: Strumentazione

i) Potrebbe esserci poco dolore locale nelle prime 24 ore dopo la prima fase, ma la maggior parte del dolore e del gonfiore dovrebbe diminuire entro 24 ore.

Strumentazione: pulizia e cura dettagliata del dente

a) Nella maggior parte dei casi, eseguiamo tutte e tre le fasi della cura canalare del dente nella stessa visita, ma ti informeremo se questo è possibile nel tuo caso o meno. Se ciò non è possibile, il paziente di solito viene da 1 a 2 settimane dopo la prima fase

b) La strumentazione è sostanzialmente la stessa della prima fase, ma puliremo il canale radicolare in modo più dettagliato con l’uso aggiuntivo di ozono e un laser dentale in modo da eliminare eventuali batteri e infezioni rimanenti all’interno del canale radicola

c) Effettueremo anche misurazione della lunghezza del canale radicolare ed eseguiremo le radiografie necessarie per confermare la lunghezza assicurandoci che l’intera lunghezza del canale radicolare sia pulita e quindi riempita con speciali materiali bioinerti.

Endodoncija - liječenje zuba u jednoj posjeti - Devitalizzazione dente

 

Otturazione: riempimento del canale radicolare del dente

a) Quando ci siamo assicurati che i batteri e l’infiammazione siano sotto controllo (non sono presenti più segni e sintomi di dolore o fastidio dei denti), possiamo eseguire riempimento radicolare

b) Posizioniamo una gomma e un uncino metallico sul dente, sciacquiamo il dente con soluzioni antibatteriche, asciughiamo il dente, applichiamo otturazione permanente in guttaperca nel canale radicolare e ci assicuriamo che raggiunga l’intera lunghezza della radice del dente.

c) Una volta posizionata la guttaperca, metteremo un’otturazione provvisoria, un’otturazione permanente o una corona sul dente, a seconda della situazione individuale.

 

Cosa segue dopo la cura canalare del dente?

    • Non ci sono effetti collaterali dopo il trattamento endodontico a parte la sensazione del dente che è diversa perché manca il nervo. C’è un equivoco sul fatto che non dovresti pulire il canale radicolare del tuo dente perché il trattamento incoraggia le infezioni in bocca. Ma non è vero. Non ci sono prove scientifiche che suggeriscano effetti collaterali dannosi di un trattamento endodontico

    • È importante sapere che dopo la cura canalare, il nervo non è più all’interno del dente, quindi non avrai alcuna sensazione o sensibilità al cibo e alle bevande calde e fredde. Questo è il motivo per cui spesso può essere una sensazione insolita quando si morde con un dente del genere.

    • La sensazione del dente sarà diversa. Alcuni pazienti la hanno descritta come un braccio o una gamba insensibili, sai che è lì, ma la sensazione è leggermente diversa.

 

È necessario mettere una corona dentale dopo la devitalizzazione dente?

È sufficiente un’otturazione o è necessaria una corona dentale? Ogni caso è individuale e dipende dal dente, ma è comune posizionare una corona sul dente, per fornire la massima protezione a lungo termine. La corona dentale deve essere posizionata sul dente nei casi in cui la carie era profonda, quando ha fatto troppi danni e la struttura residua del dente e’ minima.

Un dente danneggiato dall’infiammazione e sottoposto a pulizia del canale radicolare è debole e sensibile. Spesso i denti devitalizzati (denti dei canali radicolari curati) sono molto più fragili dei denti sani perché più disidratati nella loro struttura.

Mettiamo molta forza sui molari posteriori quando mangiamo e mastichiamo, quindi posizionare una corona sul dente fornisce al dente la forza e la durata necessarie a lungo termine.

 

Zubne krunice - zubni most - krunice za zube - cirkonske krunice - metal-keramičke krunice

 

I denti sottoposti al trattamento endodontico (devitalizzazione dente) durano più a lungo con le corone. Uno studio del 2016 ha mostrato che la probabilità di togliere un dente devitalizzato ricoperto con un’otturazione è 2,29 volte superiore rispetto al dente su cui è stata posizionata la corona.

Lo studio ha anche mostrato che e’ 3 volte più probabile che sarebbe necessario togliere un dente su cui è stata posizionata una corona solo quattro mesi dopo la procedura, rispetto a uno su cui è stata posizionata una corona entro quel periodo.

 

Perché il Policlinico Smile è l’indirizzo giusto per la devitalizzazione dente?

Lattività del Policlinico Smile si basa su un approccio olistico alla salute orale. In tal modo, il tuo benessere generale fa parte della cura della salute del tuo cavo orale. Pertanto, preferiamo la cura canalare in una sola seduta. La cura canalare, cioè la devitalizzazione dente in una sola visita ha molti vantaggi, provoca meno disagio per il paziente perché tutto viene fatto in una volta, c’è meno possibilità di ulteriori infezioni, c’è meno dolore dopo il trattamento.

Durante la devitalizzazione dente, utilizziamo l’anestetico locale per il massimo comfort possibile del paziente.

Puliamo i canali radicolari con appositi strumenti sterili e li disinfettiamo con varie soluzioni antibatteriche. Grazie all’approccio innovativo all’igiene orale e all’uso di tecnologie all’avanguardia, nella nostra clinica utilizziamo l’ozono e un laser dentale per una disinfezione aggiuntiva dei canali radicolari, che garantisce una maggiore efficienza e sicurezza della procedura.

 

Stomatološka poliklinika Smile Opatija - dentalna poliklinika - zubna poliklinika - implantološka klinika

 

Per la realizzazione delle corone dentali dopo la devitalizzazione dente, usiamo solo l’ossido di zirconio di altissima qualità dell’azienda nota a livello mondiale Ivoclar Vivadent.

Se hai mal di dente o hai riconosciuto un altro sintomo che indica che soffri di infiammazione del dente, non esitare, contattaci con fiducia. E se hai domande o dubbi, siamo a tua completa disposizione tramite il modulo di contatto, e-mail o per telefono.

dr. sc. MOM M.Sc. DARKO SLOVŠA dr. dent. med.

Ogni giorno ci spingiamo oltre i limiti per dare
speranza ai pazienti.

Prima visita gratuita include consultazioni con dentista, ortopantomografia, piano cure con preventivo con prezzo garantito.

Voglio un appuntamento gratuito

Lascia un commento