La sindrome della bocca urente, nota anche come la lingua che brucia, è una condizione in cui senti che la lingua e il palato stanno bruciando. Questa condizione sembra spesso iniziare dal nulla e il dolore può apparire e scomparire. È importante sottolineare subito che il trattamento può aiutare.

Sommario:

  1. Cos’è la sindrome della bocca urente?
  2. Quali sono i sintomi?
  3. Qual è la causa principale?
  4. Come viene diagnosticata?
  5. Come viene trattato?
  6. Come prevenirlo?

Cos’è la sindrome della bocca urente?

La sindrome della bocca che brucia è una sensazione di bruciore alla lingua (in particolare sulla punta della lingua), sul palato o sulle labbra. Può succedere ovunque in bocca o in gola. Spesso inizia apparentemente dal nulla. Potrebbe sembrare che la tua lingua sia stata bruciata da un liquido caldo come il caffè.

Le persone che soffrono di una lingua che brucia spesso riferiscono che il bruciore peggiora durante il giorno. La tua bocca potrebbe sentirsi bene quando ti svegli, ma nel corso della giornata svilupperai una sensazione di bruciore. Dopo aver dormito, il dolore può diminuire. Il giorno successivo il ciclo ricomincia.

Un sapore amaro o metallico è spesso accompagnato da una sensazione bruciante. Molte persone sperimentano anche secchezza delle fauci nonostante un flusso regolare di saliva. A volte il bruciore della lingua e della bocca è così grave che il dolore cronico provoca depressione e ansia.

Ci sono diversi tipi di sindrome della bocca urente?

Esistono due categorie:

  • Primario quando il bruciore in bocca non è causato da una condizione sottostante.
  • Secondario è causato da una condizione sottostante, come il reflusso gastroesofageo. Il trattamento della condizione sottostante spesso cura la sindrome della bocca che brucia.

Il bruciore alla lingua e alla bocca è più comune in alcune persone?

È più comune nelle donne in postmenopausa che hanno più di 60 anni. Questo perché i livelli ridotti di estrogeni causano una ridotta sensibilità delle papille gustative.

Un altro fattore che rende le donne più soggette a questa condizione è la loro capacità di gusto. Persone diverse hanno differenze genetiche nella loro capacità di gustare. Forse tu sei:

  • Non assaggiatore
  • Assaggiatore medio.
  • Super assaggiatore, che sperimenta i sapori più intensamente rispetto ad altre specie.

È più probabile che le donne siano dei super assaggiatori rispetto agli uomini. La maggior parte delle donne che soffrono di bruciore alla lingua sono super assaggiatrici che nel frattempo hanno perso parte del loro senso del gusto. Gli studi dimostrano che molte di queste persone digrignano anche i denti. La pressione sui denti può aumentare la sensazione di bruciore.

Anche altre persone sviluppano questo problema e in questi casi di solito hanno un’altra condizione chiamata lingua a carta geografica. In questa condizione lieve, compaiono macchie rosse sulla superficie della lingua. In questo caso, i sintomi sono lingua rossa che brucia.

Lingua a carta geografica
Lingua a carta geografica

Quali sono i sintomi del bruciore in bocca?

I sintomi includono:

  • Dolore alla bocca che sembra bruciore, formicolio o intorpidimento
  • Intorpidimento in bocca che appare e scompare
  • Gusto cambiato.
  • Bocca secca.

Qual è la causa principale della lingua che brucia?

I ricercatori ritengono che la causa principale del bruciore in bocca sia il danno ai nervi che colpiscono l’area della lingua che controlla il gusto e il dolore. C’è una connessione tra bruciore e cambiamenti nel gusto.

Molte persone che soffrono di questa condizione hanno perso le papille gustative amare situate sulla punta della lingua. I ricercatori ritengono che il gusto inibisca il dolore, ma quando le persone perdono la capacità di riconoscere i sapori amari, le fibre che conducono il dolore iniziano a spararsi inaspettatamente. Le persone sperimentano questo dolore come una sensazione di bruciore.

Quali sono le cause della sindrome della bocca urente secondaria?

Le condizioni mediche che possono causare la sindrome secondaria includono:

  • Reflusso gastroesofageo.
  • Allergie a restauri dentali in metallo o determinati alimenti.
  • Depressione.
  • Bocca secca.
  • Cambiamenti ormonali.
  • Infezioni alla bocca.
  • Carenze nutrizionali.
  • Digrignamento dei denti 

Occasionalmente, le persone con la sindrome di Sjögren (che causa secchezza delle fauci e secchezza degli occhi), diabete, malattie della tiroide e problemi al fegato hanno la sindrome della bocca che brucia.

Ci sono farmaci che causano bruciore in bocca?

Si. I farmaci associati a questo problema includono inibitori dell’ipertensione, alcuni antidepressivi e farmaci per l’ipertensione, come ad esempio:

  • Farmaci a base di captopril.
  • Clonazepam.
  • Efavirenz.
  • Enalapril.
  • Fluoxetina.
  • Terapie ormonali sostitutive.
  • Sertralina.
La carenza di vitamine può causare bruciore in bocca?

A volte una carenza di vitamina B12, acido folico o ferro può simulare una sensazione di bruciore alla bocca.

Questa condizione è contagiosa?

No. Poiché la causa della sindrome primaria è il danno ai nervi, non puoi trasmetterlo a qualcun altro.

Come viene diagnosticata la sindrome della bocca che brucia?

La bocca urente è difficile da diagnosticare. Parte della diagnosi esclude altre condizioni che possono causare sintomi simili, come l’infezione da lievito orale (mughetto). Provoca una lingua bianca e una sensazione di bruciore.

La candidosi orale può essere riconosciuta da lesioni bianche sulla lingua
Candidosi orale (infezione fungina)

Se hai sintomi, consulta prima il tuo dentista. I problemi di salute orale rappresentano un terzo di tutti i casi di questo problema. Se necessario, il dentista può indirizzarti da uno specialista.

Per confermare la diagnosi, il medico può effettuare:

  • Prove allergiche.
  • Esami del sangue.
  • Radiografie
  • Tampone faringeo
  • Test salivare
  • Biopsia tissutale.

Come alleviare il bruciore alla lingua?

Forse succhiare un cubetto di ghiaccio o masticare una gomma può aiutare ad alleviare il dolore. Anche il clonazepam topico o sistemico, un farmaco da prescrizione, può alleviare il dolore.

Come viene trattato il bruciore in bocca e alla lingua?

Alcuni farmaci possono aiutare a trattare la sindrome della bocca che brucia. Questi farmaci includono:

  • Alcuni antidepressivi.
  • Farmaci contro l’epilessia.
  • Gabapentin (un anticonvulsivante usato per il trattamento di crisi epilettiche parziali e dolore neuropatico).

Il medico può aiutarti a determinare quali farmaci potrebbero essere più efficaci per te. Se problemi orali (come digrignare i denti o stringere la mascella) ti fanno bruciare la lingua, il tuo dentista può aiutarti a trattare questi problemi. Se una condizione sottostante causa la sensazione di bruciore, il trattamento di tale condizione dovrebbe aiutare ad alleviare i sintomi del bruciore alla bocca. Potrebbe essere necessario cambiare i farmaci per trovare quello migliore per te.

Come prevenire una lingua urente?

Potrebbe non esserci alcun modo per prevenire questa condizione. Ma puoi alleviare i sintomi evitando tutto ciò che irrita la bocca, tra cui:

  • Alcol.
  • Cibi o bevande ad alto contenuto di acidi (come i succhi di agrumi).
  • Cibi o bevande calde e speziate.
  • Collutorio che contiene alcol.
  • Prodotti del tabacco.

Inoltre, assicurati che la tua alimentazione contenga abbastanza vitamina B12, acido folico e ferro.

Quali sono le prospettive per le persone con sindrome della bocca che brucia?

In alcune persone, questo problema scompare da solo dopo alcuni anni. Ma può essere troppo lungo per vivere con il dolore alla bocca. Cercare un trattamento adeguato può risolvere il problema più rapidamente.

Quanto tempo ci vuole che la sindrome della bocca urente scompaia?

Senza trattamento, la sindrome della bocca che brucia può durare mesi o addirittura anni. Circa un terzo delle persone con sindrome della bocca che brucia migliorerà entro tre o cinque anni senza alcun trattamento.

Il trattamento può fornire sollievo entro giorni o settimane. Parla con il tuo dentista del tuo trattamento specifico e quando puoi aspettarti di sentirti meglio.

Messaggio degli esperti del Policlinico Smile

Bruciore alla lingua e alla bocca è una condizione spiacevole che provoca dolore cronico. Anche se a volte è difficile da diagnosticare, cercare un trattamento da un dentista è il modo migliore per curare il dolore. Parla con il tuo dentista dei tuoi sintomi in modo da poter trovare sollievo.

Lascia un commento