Il nostro corpo contiene naturalmente diversi tipi di batteri, molti dei quali vivono nella nostra bocca. Ci aiutano a digerire il cibo e a stabilire un sano equilibrio di zucchero.

A volte potresti notare che la lingua, i denti e l’interno delle guance hanno un colore diverso o hanno un rivestimento sottile su di essi. La maggior parte di questi cambiamenti non sono correlati a nulla di grave e di solito possono essere controllati mantenendo una buona igiene orale.

Tuttavia, se noti che la tua lingua è bianca per molto tempo o che hai l’alitosi (alito cattivo) a causa di ciò, potrebbe essere un segno di candidosi orale (mughetto) o altre malattie simili.

Di seguito, esploreremo le cause della lingua bianca e cosa puoi fare per prevenirla. Vedremo anche quando dovresti cercare un aiuto professionale per una lingua bianca e quali opzioni di trattamento sono disponibili per questa condizione.

Sommario:

  1. Cosa intendiamo per lingua bianca?
  2. Possibili cause per una lingua bianca
  3. Condizioni associate alla lingua bianca
  4. Opzioni di trattamento
  5. Opzioni di trattamento a casa
  6. Prevenzione
  7. Quando rivolgersi al medico?

Cosa intendiamo per lingua bianca?

Se la tua lingua ha un rivestimento grigio, bianco o biancastro, allora possiamo chiamarla “lingua bianca”. La patina bianca sulla lingua può coprire l’intera lingua e può anche apparire in macchie bianche sporadicamente o solo sul dorso della lingua.

Questo spesso strato bianco è generalmente innocuo e scompare con il tempo, ma se noti un cattivo odore, un cattivo sapore in bocca, uno strato bianco particolarmente spesso o arrossamento e dolore associati, potrebbe essere qualcosa di un po’ più serio.

Una volta riconosciuto questo, dovresti anche prestare attenzione alle papille gustative, le minuscole protuberanze sulla superficie della lingua che aiutano a raccogliere il cibo e inviano segnali di gusto al cervello quando mangi e bevi.

Quando queste papille si gonfiano o si intasano con una crescita biancastra, si verifica la lingua bianca.

Candidosi orale causa la lingua bianca
Candidosi orale

Possibili cause per una lingua bianca

Ci sono diversi fattori che possono causare il blocco delle papille, causando una lingua bianca.

Alcune possibili cause di una lingua bianca includono:

  • Scarsa igiene orale: cibo, cellule morte, batteri e altri detriti non vengono puliti a fondo o abbastanza spesso.
  • Disidratazione: è importante consumare molta acqua e altri liquidi salutari per stimolare i batteri buoni in bocca. Una lingua disidratata può apparire screpolata, secca e bianca. Tenere la bocca aperta per lunghi periodi di tempo, come nel sonno, può anche portare alla disidratazione della bocca.
  • Tabacco e alcol: il consumo eccessivo di alcol e il fumo possono contribuire a rendere bianca la lingua perché le sostanze chimiche interferiscono con i batteri nella bocca. Queste sostanze possono irritare i nervi sensibili della bocca e della lingua.
  • Alcuni cibi e alimentazione: cibo morbido e molliccio può rimanere sulla lingua per molto tempo e può portare a una lingua bianca. Il cibo con una consistenza più ruvida contribuisce meglio a una lingua pulita.
  • Farmaci: alcuni farmaci da banco e soggetti a prescrizione medica possono influenzare i batteri nella tua bocca, causandoti la lingua bianca. Puoi anche soffrire di una lingua bianca se hai altre malattie come il raffreddore o la febbre, ma di solito scompare quando inizi a sentirti meglio.
  • COVID-19: alcuni studi mostrano che i pazienti mostrano segni di “lingua Covid”, che è uno scolorimento della lingua causato dal virus. Tuttavia, la ricerca è ancora in corso per quanto riguarda il virus COVID-19 e la sua connessione alle infezioni fungine.

Condizioni associate alla lingua bianca

In alcuni casi, una lingua bianca può essere il risultato di un altro problema sottostante o può portare ad altre condizioni e malattie.

Alcuni di questi sono descritti in dettaglio di seguito, tuttavia, è importante ricordare che solo perché hai la lingua bianca non significa necessariamente che tu abbia una delle altre condizioni elencate.

1. Leucoplachia

La leucoplachia è una condizione comune che si manifesta con macchie bianche in rilievo sulla lingua. Questa condizione è potenzialmente maligna ed è più comunemente associata all’uso eccessivo di tabacco o al consumo di alcol, tuttavia, quasi chiunque potrebbe potenzialmente ottenerlo.

Molto spesso è innocua e la leucoplachia può essere trattata come qualsiasi infezione fungina. In casi molto rari, può portare al cancro della bocca o del cavo orale. Se sei preoccupato, parla con il tuo medico e lui ti prescriverà un trattamento o ti consiglierà di apportare alcune modifiche allo stile di vita per aiutare la leucoplachia a scomparire.

2. Candidosi orale

Un altro motivo comune per cui la lingua diventa bianca potrebbe essere un’infezione da lievito in bocca chiamata candidosi orale o mughetto.

Chiamata anche candidosi orofaringea, questa infezione è causata dal fungo candida e di solito si verifica dopo l’assunzione di antibiotici.

Colpisce anche le persone con un sistema immunitario compromesso, compresi i bambini e i neonati, le persone che soffrono di malattie come l’HIV/AIDS, il diabete e la leucemia e quelle con carenze vitaminiche.

Oltre alla lingua bianca, i medici cercheranno i sintomi evidenti della candidosi, inclusi arrossamento e dolore, perdita del gusto e dolore o disagio durante il pasto e la deglutizione. 

3. Lichen planus orale

Questo disturbo del sistema immunitario non è contagioso e apparirà come piaghe lungo la lingua bianca, così come all’interno della bocca, gengive e all’interno delle labbra.

Le ferite aperte possono essere dolorose e in casi molto rari possono portare ad alcune forme di cancro.

Ma questo non è solamente raro, ma anche facilmente trattabile, e il disagio che provoca è troppo ovvio per essere ignorato da chiunque.

Lichen planus orale
Lichen planus orale

4. Sifilide

Uno dei sintomi di questa malattia a trasmissione sessuale è una lingua bianca, o macchie bianche sulla lingua, che di solito compaiono solo quando la malattia non viene curata.

Cerca i sintomi più evidenti e precoci della sifilide come:

  • eruzione cutanea
  • febbre
  • linfonodi ingrossati
  • fatica
  • perdita di peso
  • la perdita di capelli
  • dolori muscolari
  • mal di gola

Opzioni di trattamento

La maggior parte dei casi di lingua bianca non richiede alcun trattamento e si risolverà con il tempo e una buona igiene orale.

I sintomi di solito scompaiono in pochi giorni e, se ci vuole di più, puoi chiedere consiglio al tuo medico o ai nostri esperti del Policlinico Smile.

Opzioni di trattamento a casa

Nella maggior parte dei casi, una lingua bianca può essere curata a casa.

Alcune opzioni includono:

  • Mantenere una buona igiene orale: lavarsi i denti due volte al giorno, una al mattino appena svegli e una la sera prima di coricarsi. Puoi anche spazzolarli dopo ogni pasto e pulire delicatamente la lingua. Usa il filo interdentale ogni giorno e spazzola delicatamente anche l’interno delle guance.
  • Segui una dieta sana: bevi molti liquidi per idratare il corpo e la bocca. Segui una dieta nutriente e ricca di vitamine e fibre. Potresti anche voler evitare cibi eccessivamente piccanti, salati e acidi fino a quando la tua lingua non si riprende.
  • Evita di fumare e bere alcolici: mantieni l’assunzione di alcol e tabacco al minimo e la tua lingua dovrebbe presto ripristinare il suo colore originale.
  • Utilizzare fluoro delicato: dentifricio e collutorio con fluoro delicato e proprietà antibatteriche possono essere utilizzati nella normale routine di igiene orale per aiutare a rimuovere la lingua bianca.

Se le macchie bianche sulla lingua non scompaiono dopo una settimana di trattamenti a casa, consulta il tuo medico, lui può suggerirti opzioni di trattamento alternative o farmaci prescritti che potrebbero aiutare.

Pulizia della lingua
Pulizia della lingua

Prevenzione

Potrebbe non essere facile prevenire completamente la lingua bianca, perché molte persone mangiano e bevono in movimento senza avere il tempo di lavarsi i denti e la bocca dopo un pasto. Tuttavia, ci sono alcune precauzioni che puoi prendere per evitare di avere una lingua bianca su base regolare.

Usare uno spazzolino a setole morbide quando ti lavi i denti e l’interno della bocca due volte al giorno. Ciò garantirà che nulla di duro causi lesioni e graffi in bocca e sulla lingua. È anche importante visitare regolarmente il dentista per i controlli e la pulizia professionale dei denti.

Mantenere una dieta e uno stile di vita sani che includa quantità moderate di alcol e tabacco e bere molta acqua durante il giorno.

Quando rivolgersi al medico?

Se la lingua bianca è il tuo unico sintomo e non soffri di altri dolori, disagi o segni di altre condizioni, potresti non aver bisogno di consultare immediatamente il medico.

Se la lingua bianca non scompare dopo due settimane, soprattutto dopo aver provato a curarla a casa usando le opzioni di cui sopra, considera di consultare un medico per ulteriori consigli e diagnosi.

Fissa un appuntamento con il tuo medico se noti dolore alla bocca per diversi giorni, se si verificano le piaghe o lesioni sulla lingua e se hai difficoltà a deglutire, parlare, masticare, respirare e parlare.

Recati immediatamente al pronto soccorso se hai gravi problemi respiratori.

Lascia un commento