La lotta per una migliore salute orale inizia con un rigoroso regime di spazzolamento. Tutti dovrebbero lavarsi i denti due volte al giorno, una la sera prima di andare a letto e una subito dopo il risveglio. Di conseguenza, sono necessari gli strumenti giusti per garantire la rimozione della placca e ridurre le possibilità di carie.

Questo ci porta all’argomento di uno spazzolino elettrico rispetto a uno spazzolino manuale normale. Entrambi possono essere usati con il dentifricio, ma in che cosa sono diversi?

In questa guida, esamineremo entrambi i tipi di spazzolini per vedere come si confrontano e decidere se vale la pena acquistare uno spazzolino elettrico anziché manuale.

Sommario:

  1. Come funziona uno spazzolino elettrico?
  2. Quali sono i vantaggi di uno spazzolino elettrico rispetto a uno spazzolino manuale?
  3. Gli spazzolini elettrici hanno degli svantaggi?
  4. Gli spazzolini manuali non sono buoni?
  5. Spazzolino elettrico vs spazzolino manuale: conclusione

Come funziona uno spazzolino elettrico?

Uno spazzolino manuale non ha parti mobili e non è alimentato da nulla. È semplicemente un manico di plastica o di legno, con una testina con setole morbide, medie o dure. Inclina le setole dello spazzolino con un angolo di 45 gradi per lavarti i denti, rimuovere la placca e altri residui di cibo dai denti e dalla bocca.

Al contrario, uno spazzolino elettrico ha una fonte di alimentazione che lo alimenta. A seconda del tipo di spazzolino elettrico, può essere alimentato da una batteria ricaricabile o sostituibile. Quando è accesa, questa batteria farà vibrare lo spazzolino, generando più energia durante lo spazzolamento. Ciò significa che puoi semplicemente toccarti i denti con la testina dello spazzolino e rimuoverà tutto dai tuoi denti.

Come funziona uno spazzolino elettrico?

Quali sono i vantaggi di uno spazzolino elettrico rispetto a uno spazzolino manuale?

C’è una differenza significativa nel funzionamento dei due spazzolini, ma quali sono i vantaggi di scegliere uno elettrico rispetto a uno manuale?

Migliore efficienza di pulizia

Ci sono numerosi studi che supportano la teoria secondo cui gli spazzolini elettrici puliscono i denti meglio di quelli manuali. Uno studio è durato 11 anni e ha concluso che le persone che usano uno spazzolino elettrico hanno gengive più sane, meno carie e mantengono i denti sani più a lungo.

Perchè è così?

Fondamentalmente, dipende principalmente dalla potenza extra che ottieni da uno spazzolino elettrico. Può rimuovere la placca molto più facilmente rispetto all’uso di uno spazzolino manuale che potrebbe non spazzolare in modo sufficientemente efficace in alcune aree. 

Inoltre, alcuni spazzolini elettrici sono dotati di testine rotanti ad alta velocità che aiutano a rimuovere la placca tra i denti e vicino al bordo gengivale, migliorando ulteriormente la salute orale. Inoltre, sono dotati di ausili per lavarsi i denti. 

Anche gli spazzolini elettrici più semplici sono dotati di un timer integrato che ti farà sapere da quanto tempo ti lavi i denti. Un avviso suonerà ogni 30 secondi, assicurandoti di spazzolare sempre per i 2 minuti interi. Un grosso problema con lo spazzolamento manuale è che non c’è un timer, quindi le persone indovinano da quanto tempo si lavano i denti e spesso possono spazzolare per meno di due minuti.

Inoltre, c’è la tendenza a spazzolare alcune aree della bocca più a lungo di altre. Il vantaggio del timer dello spazzolino elettrico è che divide la tua routine in 4 parti. Ciò significa che puoi spazzolare ogni quadrante della bocca per 30 secondi, rendendo meno probabile che trascuri alcuni denti e parti della bocca.

Il timer non è l’unico ausilio che viene fornito con gli spazzolini elettrici. Alcuni di quelli più avanzati possono fornire quanto segue:

  • Allarmi o avvisi quando si spazzola troppo forte, garantendo la protezione delle gengive
  • App dei partner che ti insegnano a lavarti i denti in modo più efficiente
  • Diverse impostazioni che aiutano ad aumentare o diminuire le vibrazioni
Migliore efficienza di pulizia degli spazzolini elettrici

Sono migliori per le persone con difficoltà motorie

Un vantaggio sottovalutato di uno spazzolino elettrico rispetto a uno manuale è che quelli elettrici sono migliori per le persone con difficoltà motorie. Gli anziani, le persone con disabilità o le persone con sindrome del tunnel carpale o artrite possono avere difficoltà a lavarsi i denti con uno spazzolino manuale. 

Lo sforzo richiesto potrebbe essere troppo grande, il che significa che evitano di farlo o lo fanno male. In ogni caso, influisce sulla loro salute orale e può portare a carie e malattie gengivali.

Poiché lo spazzolino elettrico è alimentato da una batteria, per utilizzarlo è necessaria molta meno forza. È molto più facile passare sopra i denti e di solito hanno manici più grandi che sono più facili da tenere in mano.


Gli spazzolini elettrici hanno degli svantaggi?

Hai visto i pro, ma ci sono dei contro in uno spazzolino elettrico? L’unico inconveniente è che uno spazzolino elettrico è più costoso di uno manuale. Alcuni di quelli più avanzati costeranno più di 100 euro, il che potrebbe sembrare un po’ eccessivo per alcune persone.

Inoltre, è necessario pagare un extra per sostituire le testine, che può costare quanto la sostituzione di uno spazzolino manuale. Quindi, a lungo termine, gli spazzolini elettrici saranno un investimento più costoso.

Gli spazzolini manuali non sono buoni?

Sì, sono buoni! Non c’è assolutamente nulla di sbagliato nell’usare uno spazzolino manuale in quanto rimuoverà anche la placca senza problemi e proteggerà la tua salute orale. La chiave è capire come ottenere il massimo dal tuo spazzolino manuale utilizzando la corretta tecnica di spazzolamento.

Spazzola delicatamente i denti per proteggere le gengive, usa movimenti circolari e assicurati di spazzolare tutte le superfici dei denti allo stesso modo.

Imposta un timer sul telefono o sull’orologio per assicurarti di spazzolare i denti per i 2 minuti, così avrai una bocca molto pulita e sana. Allo stesso tempo, non dimenticare di usare il filo interdentale almeno una volta al giorno per un’igiene orale completa e di alta qualità.

Gli spazzolini elettrici sono migliori di quelli tradizionali?

Spazzolino elettrico vs spazzolino manuale: conclusione

Per completare questa guida, concluderemo che gli spazzolini elettrici sono migliori di quelli manuali. Questo è semplicemente perché sono dotati di caratteristiche che li rendono più efficaci nella rimozione della placca, permettendoti di avere una bocca più sana. In ogni caso, usare uno spazzolino manuale è decisamente meglio che non lavarsi affatto i denti.

Quindi, se ancora non puoi o non vuoi permetterti uno spazzolino elettrico, dovresti assolutamente usarne uno manuale due volte al giorno. E mentre lo fai, segui i suggerimenti sopra per una corretta tecnica di spazzolamento. Inoltre, i nostri dentisti del Policlinico Smile insegnano ai pazienti una corretta igiene orale al fine di mantenere una buona salute orale. Pertanto, se hai domande, saremo felici di aiutarti.

La cosa più importante da ricordare di questa guida è che lavarsi i denti è essenziale per una buona salute orale. Se vuoi darti una migliore possibilità di evitare la carie e altri problemi di salute orale, puoi scegliere uno spazzolino elettrico. Ma la cosa più importante è lavarsi i denti regolarmente, usare il filo interdentale e visitare un dentista ogni sei mesi per un controllo.

Lascia un commento