Una buona salute orale aiuta a mantenere un sorriso, denti e gengive sani. Tuttavia, una scarsa igiene orale può metterti a rischio di carie, nota anche come dente cariato o dente marcio.

La carie si verifica dalla placca. È uno strato appiccicoso e incolore che si sviluppa sui denti. La placca contiene batteri. Quando i batteri entrano in contatto con gli zuccheri contenuti nei cibi, producono acido che rovina i denti.

Se non curati, i denti cariati possono allentarsi e cadere. Per prevenirlo, è importante identificare le cause e i sintomi dei denti marci.

Sommario:

  1. Chi è a rischio di carie?
  2. 6 cause di denti marci
  3. Come fai a sapere se hai un dente marcio?
  4. Rischi e conseguenze che possono essere creati da denti cariati
  5. Come curare un dente cariato?
  6. Come prevenire denti marci?

 

Chi è a rischio di carie?

  • La carie è comune nei bambini piccoli e negli adolescenti.
  • Gli adulti più anziani sono più a rischio.
  • Nel corso degli anni, i denti possono consumarsi e le gengive possono ritirarsi. Di conseguenza, i denti sono più suscettibili alla carie.
  • Anche le persone che assumono determinati farmaci che riducono il flusso di saliva (come gli antidepressivi) sono maggiormente a rischio di carie.
Le fasi dei denti marci

 

6 cause di denti marci

Ci sono varie cause di denti cariati. Capire cosa porta alla carie può aiutare a prevenire futuri problemi di salute orale. Se non sei sicuro del motivo per cui i tuoi denti stanno cariando, fai una visita dal dentista il prima possibile.

1. Scarsa igiene orale

Una spazzolatura regolare e l’utilizzo del filo interdentale è essenziale per rimuovere la placca e mantenere i denti forti e sani.

Assicurati di lavarti i denti almeno due volte al giorno e di usare il filo interdentale ogni giorno. Dovresti anche visitare il tuo dentista due volte l’anno per una pulizia professionale dei denti.

2. Cattiva alimentazione

Consumare una dieta ricca di zuccheri e carboidrati raffinati può contribuire alla carie perché questi alimenti vengono trattenuti sui denti.

Lo zucchero nutre anche i batteri – più batteri in bocca, più acido c’è. Se consumi molti cibi dolci e non ti lavi i denti regolarmente, potresti riscontrare una degradazione più rapida dello smalto dei denti (strato esterno dei denti).

Inoltre, il consumo di troppe bevande acide come bibite gassate e reflusso acido può portare alla carie. Gli acidi nelle bevande possono dissolvere lentamente lo smalto dei denti. Con il reflusso acido, l’acido dello stomaco che torna all’esofago e alla bocca può anche erodere lo smalto dei denti.

Karijes Zubi

 

3. Bocca secca

Se le ghiandole salivari non producono abbastanza saliva per eliminare i detriti alimentari e i batteri, potresti avere più placca sui denti e acido in bocca. Ciò aumenta il rischio di carie ai denti.

La secchezza delle fauci è anche un potenziale effetto collaterale di antidepressivi, antistaminici e trattamenti contro il cancro.

4. Fessure dentali

La carie può svilupparsi anche se si hanno fessure dentali profonde.

Queste fessure possono rendere difficile lavarsi i denti in modo efficace. Se la placca persiste in questi solchi, nel tempo può erodere la superficie del dente.

5. Mancanza di fluoro

Il fluoro è un minerale naturale. Può rafforzare lo smalto, rendendolo resistente alla degradazione.

Il fluoro viene miscelato nell’acqua del rubinetto, ma di solito non si trova nell’acqua in bottiglia. Se non si utilizza un dentifricio al fluoro o non si beve acqua dalla rete idrica locale, aumenta il rischio di carie.

6. Biberon

La carie può svilupparsi anche in infanzia se il bambino si addormenta spesso con un biberon di latte artificiale o succo di frutta in bocca. Può succedere anche se immergi il ciuccio del tuo bambino nello zucchero o nel miele.

In entrambi i casi, lo zucchero può accumularsi intorno ai denti e contribuire alla carie.

Come fai a sapere se hai un dente marcio?

Alcune carie possono passare inosservate senza sintomi, quindi è importante organizzare visite regolari dal dentista. Il tuo dentista può curare la carie precocemente per prevenire ulteriori carie.

Le carie non curate possono diventare più grandi e alla fine interessare gli strati più profondi dei denti.

Denti cariati

 

Oltre al buco, altri sintomi di un dente cariato includono:

  • Mal di denti
  • Sapore sgradevole in bocca
  • Sensibilità dei denti al caldo o al freddo
  • Macchie marroni, nere o gialle
  • Alito cattivo
  • Gonfiore

I sintomi dei denti marci nei bambini sono generalmente gli stessi degli adulti, ma possono includere anche:

  • Gengive gonfie
  • Irritabilità
  • Febbre

Questi sintomi indicano un’infezione. Se tuo figlio sembra irritabile e non riesce a mostrare il punto del dolore e del disagio, controlla la bocca per i segni di denti cariati.

Rischi e conseguenze che possono essere creati da denti cariati

La carie può avere conseguenze gravi e durature, anche per i bambini che non hanno ancora i denti permanenti.

I rischi e le conseguenze dei denti marci possono includere:

  • Dolore
  • Ascesso dentale
  • Gonfiore o pus intorno ai denti
  • Dente danneggiato o rotto
  • Problemi di masticazione
  • Spostamento dei denti circostanti dopo la perdita dei denti

Quando la carie dentale diventa più grave, potresti riscontrare:

  • Dolore che interferisce con la vita quotidiana
  • Difficoltà a mangiare e masticare che può portare alla perdita di peso
  • Perdita dei denti
  • Ascesso dentale
  • In rari casi, può svilupparsi un ascesso dentale. Questa è una sacca di pus causata da un’infezione batterica. Ciò può portare a condizioni più gravi o addirittura pericolose per la vita come la sepsi.

Come curare un dente cariato?

I denti cariati sono generalmente curati allo stesso modo per adulti e bambini. L’obiettivo del trattamento è salvare i denti.

Trattamento dei denti cariati in fase iniziale

Nelle fasi iniziali, comprese le carie piccole e precoci, il dentista può utilizzare un trattamento con fluoro per rafforzare o rimineralizzare i denti. Questo può risolvere il problema della carie.

Tuttavia, questo metodo e’ efficace solo per le carie più piccole nelle fasi iniziali e non è efficace quando si sviluppano altri segni di deterioramento. Ad esempio, macchie scure o bianche sul dente e alitosi.

Liječenje pokvarenih zuba

 

Trattamento di denti cariati in fase avanzata

Quando il trattamento con fluoro non è un’opzione, il dentista può rimuovere le parti del dente interessate dalla carie. Metterà un’otturazione dentale o una corona dentale per ricoprire il dente.

Molto probabilmente il dentista utilizzerà una resina composita del colore del dente (otturazione bianca) per l’otturazione. Fino a poco tempo si usavano otturazioni in amalgama, ma poiché contengono mercurio, argento o altri tipi di metalli, il loro uso non è più raccomandato.

Una corona dentale è un restauro in porcellana, metallo-ceramica o zirconio-ceramica che viene posizionato su un dente cariato.

Trattamento di denti marci in fase estremamente avanzata

Potrebbe essere necessaria una cura canalare se la carie si è diffusa all’interno del dente e c’è un’infiammazione o un’infezione nella polpa.

Il dentista rimuove il nervo e la polpa infetti. Poi riempie l’interno del dente e lo chiude con un’otturazione.

Quando un dente non può essere salvato a causa di una grave carie, il dentista può togliere il dente e sostituirlo con un ponte, una protesi o un impianto dentale.

Si può fermare la carie?

Potresti notare che sui tuoi denti appare una macchia bianca dove i minerali sono persi. Questo è un segno di carie precoce. A questo punto, la carie può essere fermata o eliminata.

Lo smalto può essere riparato utilizzando minerali dalla saliva, fluoro dal dentifricio, fluoruro di diammina d’argento e altre fonti.

Come prevenire denti marci?

Una buona igiene orale può aiutare a prevenire la carie. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Lavarsi i denti almeno due volte al giorno (e preferibilmente dopo i pasti) con dentifricio al fluoro
  • Usare il filo interdentale o gli scovolini per pulire gli spazi interdentali ogni giorno
  • Fare i controlli regolari dal tuo dentista
  • Eseguire trattamenti di pulizia dentale professionale e regolari controlli orali per prevenire problemi o individuarli precocemente
  • Usare un collutorio al fluoro se il tuo dentista pensa che tu sia ad alto rischio di sviluppare la carie

Abbiamo soluzioni appropriate per tuoi problemi dentali.

Prima visita gratuita include consultazioni con dentista, ortopantomografia (2D RTG), piano cure con preventivo garantito*.

Abbiamo soluzioni appropriate per tuoi problemi dentali.

Prima visita gratuita include consultazioni con dentista, ortopantomografia (2D RTG), piano cure con preventivo garantito*.

Lascia un commento