Quando spuntano i denti del giudizio, perché alcuni li hanno e altri no, quando toglierli? Di seguito troverai tutte le risposte.

Il dente del giudizio o terzo molare è l’ultimo dente ad eruttare, e di norma crescono fra i 17 e i 25 anni di età. L’eruzione dei denti del giudizio è prima di tutto una cosa individuale e se tutti e 4 crescono, un adulto ha un totale di 32 denti. Alcuni studi hanno riportato che più del 35% della popolazione non ha i denti del giudizio

A volte molti si sbagliano pensando che i loro denti del giudizio non siano cresciuti perché non possono vederli, quando in realtà esistono e possono essere visti attraverso lastra panoramica, sotto le gengive. Tali denti del giudizio vengono considerati inclusi. Uno dei motivi principali è la mancanza di spazio per la loro crescita nell’osso stesso o a causa della posizione inclinata sotto il secondo molare, che impedisce la loro eruzione. 

Sommario:

  1. Abbiamo davvero bisogno dei denti del giudizio?
  2. Quando è desiderabile toglierli?
  3. Estrazione chirurgica
  4. Vantaggi dell’estrazione nel Policlinico Smile

 

Abbiamo davvero bisogno dei denti del giudizio, a cosa ci servono?

Probabilmente hai già sentito che è consigliabile togliere i denti del giudizio, soprattutto quando iniziano a causare problemi ad altri denti. Poiché non crescono completamente nella dentatura, si verificano spesso problemi legati alla difficoltà di mantenere una buona igiene orale perché nelle gengive e nelle ossa si formano piccole sacche dove si accumulano cibo e batteri, che porta ulteriormente a dolore e infiammazione.

C’e’ una serie di altri problemi che possono includere i denti del giudizio, come denti storti, denti affollati, crescita laterale del dente del giudizio, carie e vari dolori all’arcata dentaria. È auspicabile rimuovere i denti del giudizio quando ci sono indicazioni e questo sarà determinato da uno specialista in chirurgia orale o ortodonzia.

umnjaci - denti del giudizio

 

Quando è desiderabile toglierli?

C’è un’opinione divisa su questo tema nella professione. Mentre alcuni dentisti sostengono che i denti del giudizio dovrebbero essere preservati a tutti i costi, cioè che dovrebbero essere tolti solo quando creano problemi e non hanno abbastanza spazio per muoversi, altri ritengono che debbano essere tolti per creare spazio sufficiente per altri denti nell’arcata dentaria. Alcuni dei motivi per cui è desiderabile togliere i denti del giudizio sono:

  • quando provocano danni ad altri denti
  • quando le cisti intorno ai denti del giudizio non trattate possono provocare rientranza alla mandibola o danneggiare i nervi
  • quando i tessuti intorno ai denti del giudizio si gonfiano, il che può causare gengivite
  • quando causano problemi ai seni mascellari
  • quando i denti del giudizio colpiti provocano l’affollamento dentale, si consiglia di toglierli prima della terapia ortodontica

 

umnjaci - denti del giudizio

 

Estrazione chirurgica dei denti del giudizio

Prima dell’inizio dell’intervento, consigliamo ai nostri pazienti di mangiare qualcosa, perché a causa dell’anestesia locale a digiuno, possono spesso sentire debolezza. L’intervento stesso di estrazione del dente del giudizio è indolore grazie all’uso dell’anestesia locale che elimina il dolore. L’estrazione chirurgica dei denti del giudizio è anche chiamata alveotomia ed è una delle procedure chirurgiche più comuni nella chirurgia orale.

Nella procedura di alveotomia utilizziamo strumenti chirurgici e frese speciali. È normale che il paziente senta una certa pressione ma nessun dolore durante la rimozione. Dopo che il dente del giudizio è stato rimosso, la ferita viene ricucita con punti di sutura e al paziente viene ordinata una visita controllo e la rimozione dei punti di sutura in 7-10 giorni.

Il recupero è minimo e include il raffreddamento dell’area operata con impacchi freddi e l’assunzione di analgesici secondo necessità. Si consiglia inoltre di evitare bevande calde e mangiare cibi più morbidi ed evitare di fumare per almeno 24 ore dopo l’intervento.

 

Vantaggi dell’estrazione nel Policlinico Smile

  • L’estrazione del dente del giudizio viene eseguita da un chirurgo orale con molti anni di esperienza
  • usiamo l’ozonoterapia per disinfettare la zona della ferita
  • utilizziamo la terapia con laser per rigenerare i tessuti
  • usiamo il plasma arricchito di piastrine del paziente per una migliore guarigione
  • usiamo sottili suture riassorbibili
  • se c’è una posizione complicata del dente del giudizio incluso, la clinica dispone di un dispositivo TAC per una diagnosi accurata per evitare possibili complicazioni durante l’intervento e nel periodo postoperatorio

 

Se avverti dolore o qualsiasi altro tipo di disagio che sospetti stiano causando i tuoi denti del giudizio, non esitare a contattarci. Alla prima visita, risponderemo a tutte le tue domande e preoccupazioni.

Abbiamo soluzioni appropriate per tuoi problemi dentali.

Prima visita gratuita include consultazioni con dentista, ortopantomografia (2D RTG), piano cure con preventivo garantito*.

Abbiamo soluzioni appropriate per tuoi problemi dentali.

Prima visita gratuita include consultazioni con dentista, ortopantomografia (2D RTG), piano cure con preventivo garantito*.

Lascia un commento